Archivia per dicembre, 2014

Chi A? l’educatore cinofilo?

Scritto da Renato on . Postato in Uncategorized

educatore-cinofiloDare una definizione di Educatore Cinofilo non A? poi cosi scontato a��. Partendo dalla radice etimologica della parola educatore, esso A? colui che indirizza, orienta, disciplina ed esercita la mente di colui che affronta un percorso educativo.

Lo scopo A? quello di Portare al di fuori le potenzialitA� che sono proprie di ogni individuo ed indirizzarle verso una possibile via volta al benessere psico-fisico, non soffermandosi alle prime difficoltA� ma procedendo verso la meta passo dopo passo.

Nel caso dell’educatore cinofilo, esso ha il compito di avviare verso una coesistenza serena il binomio uomo- cane nel rispetto delle aspettative ma anche delle necessitA� di entrambi. Deve quindi conoscere, senza pregiudizi, gli individui coinvolti nella propria attivitA� educativa che deve essere il piA? possibile flessibile, dinamica e personalizzata, divenendo cosi davvero alla portata di tutti.

Matrimonio a 4 zampe (anzi, a 8 zampe!)

Scritto da Francesca on . Postato in Uncategorized

Ogni anno Spiaggia Romea A? la location ideale per i bauraduni.

In particolare da qualche anno a questa parte non A? luogo speciale e suggestivo solo per i matrimoni umani, ma anche per quelli a 4 zampe!

A settembre in una meravigliosa cornice, tra natura, lago e mare 2 piccoli westy, conosciuti tramite socialnetwork, si dichiarano amore eterno.

Tra sfilate, compleanni, toelettature e sorprese di ogni tipo il weekend a misura di cane A? assicurato.

10 consigli per una buona passeggiata a 6 zampe

Scritto da Renato on . Postato in Uncategorized

10 consigli per una buona passeggiata a 6 zampe

  1. ATTEGGIAMENTO UTILE: divertirsi, rilassarsi e chiacchierare, trovando senza vergogna i momenti utili per mettersi in disparte e realizzare la situazione che state vivendo.
  2. STRUMENTI ADEGUATI: utilizzare collare o pettorina e guinzaglio comodi e adatti per te e il tuo 4 zampe.
  3. DISTANZE SOCIALI: iniziare rispettando le distanze sociali del proprio cane (stando larghi e distanti) vedrete come il vostro cane cercherA� di uniformarsi alla situazione capendo chi gli sta intorno.
  4. INTERAZIONI POSITIVE: non obbligare il cane ad avere interazioni al guinzaglio con chi non vuole o non gli piace, facendo si che le interazioni avute siano brevi e positive.
  5. PRAGMATICHE DI INTERAZIONE: osservare i comportamenti utilizzati dal cane per adeguarsi e sentirsi parte del gruppo rispettandoli ed assecondando i piA? indicati al contesto.
  6. CANI SPALLA: individuare uno o piA? cani di riferimento che piacciano e siano adatti a condividere questa esperienza con il vostro cane.
  7. SELF CONTROL: mantenere cani ostili agitati o intolleranti ad una certa distanza, e valutare i timidi e i cuccioli, rispettando se stessi e gli altri… saranno i cani se vorranno ad avvicinarsi al momento giusto.
  8. DOVE METTERSI: seguire il gruppo con i propri modi e tempi senza prefissarsi una posizione nella passeggiata, ma sentendosi liberi di orbitare tra i partecipanti.
  9. L’IMPORTANZA DI ESPLORARE: lasciare i nostri cani liberi di usare il naso, gli occhi le orecchie la coda il piA? possibile! siamo qui per loro! Al massimo facciamo un giro piA? corto
  10. Gustatevi la sosta e non esitate a farmi qualsiasi tipo di domanda, se posso vi risponderA?.

6 giorni di relax a 4 zampe: la Bausettimana a Spiaggia Romea!

Scritto da Francesca on . Postato in Uncategorized

Vacanza con il cane

Andare in vacanza con il nostro amico a 4 zampe A? spesso fonte di preoccupazioni non solo legate alla location (sono ancora molte le localitA� in cui non A? possibile soggiornare con i nostri piccoli amici) ma anche alla possibilitA� che questo momento sia davvero rilassante per tutti.

Le difficoltA� possono essere parecchie in quanto i nostri fidati amici sono spesso abbastanza abitudinari e la vacanza lontano da casa puA? diventare fonte di stress sia fisico che emotivo.

Inoltre questo momento cosA� agognato per tutto la��anno, anche perchA� la��unico in cui possiamo trascorrere un poa��piA? di tempo con i nostri piccoli amici, puA? risultare ancora piA? faticoso se il nostro cane ha una condotta non proprio impeccabile.

Quante volte, infatti, abbiamo esordito con frasi del tipo a�?appena vede un altro cane diventa rabbioso, ingestibilea�? oppure a�?fare una passeggiata tranquilla non A? possibile, A? lui a portarmi a spasso tirando il guinzaglioa�??

La soluzione A? rinunciare alle vacanze con i nostri animali? No, affatto.

Qui a Spiaggia Romea amiamo profondamente i vostri piccoli amici e abbiamo predisposto il nostro villaggio turistico perchA� sia pienamente pet friendly.

Club Village & Hotel Spiaggia Romea
Spiaggia Romea s.r.l. - © Copyright © 2014
www.spiaggiaromea.it
Via Oasi, 2 - 44020 Lido delle Nazioni (FE)
Tel. 0533 355366 - Fax 0533 355113
E-mail info@spiaggiaromea.it
P. IVA 00846060382 - C.F.: 03146850155 - Capitale Sociale €. 200.000 Int. Vers. Iscritta al REA di Ferrara n. 03146850155